Genius: che genio di caricabatterie

Una gamma supercompatta e tecnologicamente avanzata, che il suo produttore ha voluto chiamare… Genius! Dietro il progetto c’è la statunitense NOCO, azienda che a partire da EICMA 2012 entra ufficialmente a far parte dei marchi distribuiti in Italia da Bergamaschi.

Per qualità, affidabilità e ricerca costante NOCO è riconosciuto “produttore leader” nel suo settore.
Nel corso dei suoi 96 anni di vita ha presentato più di una soluzione tecnologica destinata al miglioramento della vita della batteria. Come ad esempio l’NCP-2, prodotto capace di prevenire la corrosione sulle versioni piombo-acido.

L’ultima produzione dell’azienda americana include gli interessanti caricabatterie GENIUS G1100, G3500 e G7200, prodotti di alta qualità, automatici nel funzionamento e in grado di gestire praticamente e facilmente ogni tipologia di batteria. I tre GENIUS sono ora disponibili anche nel nostro Paese grazie alla distribuzione da parte di Bergamaschi.

GENIUS G1100 - G3500 – G7200

  • Compatti e leggeri
  • Prestazioni di alto livello
  • Tempi ridotti di carica (2,5 ore per batterie da 14Ah, 6/12 Volt)
  • Resistenti agli urti, alle temperature e a polvere e pioggia (IP65)
  • Doppio voltaggio per ogni modello (6-12 o 12-24V)
  • Processo di carica da 7 a 12 fasi (a seconda del modello)
  • Protezione da inversione di polarità, corto circuito, surriscaldamento, sovracorrente e sovraccarico
  • Versatilità di utilizzo
  • Ampio set di cavi in dotazione

Il G1100 è da scegliere per utilizzo con batteria di piccole dimensioni da 2,2-40Ah (moto, scooter, ATV, moto d’acqua…), ma se la cava benissimo come mantenitore di carica per automobili, camper, barche, ecc). Il G3500, uno scalino sopra il G1100, è capace di gestire batterie 6 e 12 Volt e capacità fino a 120Ah. Il G7200 è un prodotto adatto ad utilizzi professionali, capace di ricaricare qualsiasi batteria 12 e 24V con capacità da 14 a ben 230Ah.

Schede Tecniche

GENIUS G1100 GENIUS G3500 GENIUS G7200
Funzionamento automatico Funzionamento automatico Funzionamento automatico
Funzioni di mantenimento Funzioni di mantenimento Funzioni di mantenimento
Protezione da corto circuito, inversione di polarità e surriscaldamento Protezione da corto circuito, inversione di polarità e surriscaldamento Protezione da corto circuito, inversione di polarità e surriscaldamento
Utilizzo interno ed esterno Utilizzo interno ed esterno Utilizzo interno ed esterno
Connessioni clamp/fix connector Connessioni clamp/fix connector Connessioni clamp/fix connector
Indicatore a 10 led Indicatore a 14 led Indicatore a 12 led
7 step di carica 8 step di carica 12 step di carica
Voltaggio 6-12 V Voltaggio 6-12 V Voltaggio 12-24 V
Capacità batterie: 2,2-40Ah Capacità batterie: 1,2-120Ah Capacità batterie: 14-230Ah
Dimensioni: 153x50x28 mm Dimensioni: 185x54x30 mm Dimensioni: 206x78x52 mm
Prezzo al pubblico: 68,00 euro Prezzo al pubblico: 89,90 euro Prezzo al pubblico: 149,25 euro

Fasi di carica Genius G3500

  • Fase 1: DIAGNOSTICA - Controlla la tensione della batteria per assicurarsi che i collegamenti della batteria siano buoni e stabili prima di iniziare il processo di carica.
  • Fase 2: RECUPERO - Inizializza il processo di ripristino, se necessario, facendo pulsare piccole quantità di corrente.
  • Fase 3: SOFT START - Inizia il processo di carica.
  • Fase 4-5: BULK - Il processo di carica indicato dai led è pari al 25%, 50% e il 75% e 100% (led verde fisso)
  • Fase 6: ASSORBIMENTO - Porta il livello di carica al 90%.
  • Fase 7: LENTA - La batteria è completamente carica e pronta per l'uso (indicatore di carica al 100%). In questa fase, il caricabatteria erogherà energia sufficiente a tenere la batteria a questo livello. Nel caso quest’ultima non venga staccata si passa alla fase di manutenzione.
  • Fase 8: MANUTENZIONE - Controlla continuamente la tensione per determinare se attivare o meno una fase di mantenimento. Se la tensione del terminale scende al di sotto 6.4V (6V) e 12.8V (12V), il caricabatterie riavvia il ciclo di manutenzione. Il caricabatterie può rimanere collegato a tempo indeterminato.