Toglietemi tutto, ma non il mio Bullitt

Prendiamo in prestito il famoso slogan di una marca di orologi per evidenziare lo splendido servizio, ispirato ad uno dei mostri sacri del nudo artistico - Helmut Newton - apparso sul numero 94 di Luglio/Agosto 2016 del mensile Riders.

Nel 1988 Newton scattò un intero servizio per Playboy Usa dedicato alle donne e alle motociclette. Scelse solo marche giapponesi. Riders ha ritrovato tutte queste icone su due ruote e ha realizzato un omaggio al grande maestro scomparso nel 2004 mentre realizzava un sogno di gioventù legato al mondo dei motori.

La modella è ripresa, in costume adamitico, indossando solo il casco Bullitt di Bell: un'icona del modern classic.

In copertina, riportata qui a lato, e nelle pagine interne del servizio Bell Bullitt aggiunge bellezza alla bellezza con il suo tocco vintage che si abbina perfettamente alle linee eightees delle moto e alla bellezza del corpo femminile - che non ha epoca.