Nuovo brand in distribuzione: la multinazionale statunitense General Electric per la quale Bergamaschi distribuirà tutta la linea lampade dedicate al settore moto.

La compagnia americana GE ha attività in diversi campi e su scala globale. Infrastrutture e tecnologie legate all’energia, ai trasporti, all’aviazione, alla sanità, alle soluzioni d’impresa e finanziarie… per poi scendere fino alle esigenze del singolo cittadino, con la produzione di elettrodomestici e le applicazioni che riguardano l’illuminazione. Queste ultime sono quelle che ci riguardano da vicino. A partire dal 2015 Bergamaschi distribuirà tutta la linea delle lampade GE dedicate al settore moto.

Le gamme che rientrano in questo ambito coprono nella sua totalità l’equipaggiamento ottico di ogni moto o scooter. Ne fanno parte:

  • Megalight +120 (in foto gamma top. Alza il livello delle performance fornendo il 120% in più di luce sulla strada).
  • Sportlight (Assicura che il vostro veicolo venga visto dagli altri utenti della strada).
  • Extra Life (ha una vita doppia rispetto alle lampade standard).
  • Standard (la più venduta al mondo. Gli alti “standard“ GE ad un prezzo accessibile. Disponibile per ogni veicolo).

Motorbox, in occasione di EICMA 2014 ha realizzato un video allo stand Bergamaschi, pubblicato anche sul nostro canale YouTube

Motorbox.com, portale dedicato al mondo delle due ruote, in occasione della recente fiera EICMA 2014 ha realizzato un video allo stand Bergamaschi, lo potete vedere sul portale motorbox ma anche (per gentile concessione) sul canale YouTube Bergamaschi.

Presentate alcune delle novità di prodotto previste per il 2015: Ultrabatt, Genius Boost e il nuovo casco jet di Schuberth, Metropolitan 1.

Il fortissimo pilota catalano Marc Marquez si laurea campione del mondo con tre gare di anticipo arrivando al secondo posto nel GP del Giappone a Motegi ma soprattutto lasciandosi alle spalle i "diretti" pretendenti al titolo, Rossi e Pedrosa, gli unici due per i quali la matematica ancora non aveva gettato la spugna.

A giochi fatti, con tre gare ancora da disputare, il ruolino di marcia del ventunenne fenomeno della MotoGP™ è impressionante: 11 vittorie (di cui 10 consecutive nei primi 10 GP, un filotto che ha letteralmente annientato gli avversari), 11 pole position, tutte le gare a punti (anche le due dove ha rimediato altrettante cadute per aver osato troppo).

Marc ha indubbiamente la stoffa del campione, ma nella MotoGP™ moderna poco portebbe se non avesse a disposizione il meglio in fatto di tecnologia! Il team Repsol Honda HRC si avvale dell'altissima qualità delle catene di trasmissione della giapponese RK che ha sviluppato per la MotoGP™ le catene 520FW-R con piastre forgiate "Mega Tech" che, unite alla estrema flessibilità della catena, sono in grado di assorbire le tremende "frustate" dei potentissimi motori e di trasmettere alla ruota tutta la potenza sprigionata.

Le catene RK sono distribuite in Italia da Bergamaschi

Nel mese di settembre sul sito moto.it potrete vedere la campagna pubblicitaria riprodotta qui sopra.

Il claim "distribuiamo qualità da quasi un secolo" affiancato dal logo celebrativo dei 95 anni di attività affianca una dinamica esposizione di alcuni dei marchi (NGK, schuberth, RK, EBC, GS) distribuiti da Bergamaschi: lo specialista dei ricambi moto e scooter, sul mercato da ben 95 anni.

Prosegue la collaborazione tra Kymco - Padana Ricambi SpA con i caschi BKR.

La press release di presentazione della gamma Kymco Agility R16 Plus contiene numerose immagini "in motion" dello scooter dove il Jet BKR Due fa bella mostra di sé indossato dallo scooterista tra i palazzi di Milano.

Sono stati realizzati due video, pubblicati anche sul canale Youtube Bergamaschi, molto coinvolgenti nei quali il casco BKR è molto visibile.

Guardateli: